La mastite: cos’è e cosa fare per curarla

La mastite è l’infezione della ghiandola mammaria ed è generalmente secondaria a un ingorgo.

Quando si presenta la situazione di un dotto ostruito (o ingorgo) se non viene curata per tempo poi si può sviluppare un’infezione e perciò arrivare alla mastite.

Sintomi comuni sono febbre, un senso di spossatezza generale, come se fossimo sotto influenza, quindi stanchezza, disagio e dolore in tutto il corpo.

Torna su