I bambini ricevono troppi NO

Prima di avere Lydia sono sempre stata convinta che i bambini dovessero essere educati severamente e che bisognasse farsi rispettare.

Bé non potevo andare più lontana da quello che sarebbe stato.

Quello di cui mi sono resa conto nel mio cammino come mamma è che spesso facciamo confusione tra educazione e imposizione, confondiamo bambini che obbediscono come soldatini ai genitori con bambini educati.

“Me lo dai un bacino? dai non fare il bambino cattivo!”

Spesso mi sono trovata davanti a questa scena: un nonno, o peggio ancora un anziano sconosciuto, fa un complimento a mia figlia e poi gli chiede un bacio come ricompensa. Normalmente mia figlia risponde “No!” e neanche guarda in faccia il richiedente e da qui scaturiscono frasi come “sei una bambina cattiva” , “allora io me ne vado”, “allora non mi vuoi bene” e chi più ne ha più ne metta.

Torna su