fascia-babywearing

I genitori alle prime armi con il babywearing, mi chiedono spesso aiuto anche in fase di acquisto di un supporto che possa essere adatto alle proprie esigenze. La domanda quale fascia porta bebè comprare, prevede infatti una risposta sempre diversa, a seconda di quelle che sono le reali necessità di chi porta e di chi è portato. Una volta stabilito quale fascia acquistare, puoi soffermarti finalmente anche sul dove comprare la fascia porta bebè che fa per voi.

Sai bene che ti basta digitare su Google per renderti conto che l’offerta online è molto ampia, ma siamo sicure che tutte le soluzioni siano consigliabili? Scopriamolo insieme.

La fascioteca: il regno della fascia porta bebè

Quale posto migliore per acquistare la fascia porta bebè se non una fascioteca? Scommetto che ne hai già sentito parlare: si tratta di un luogo in cui puoi trovare una vasta gamma di fasce porta bebè, ma anche marsupi ergonomici ed altri supporti destinati al babywearing. La cosa bella è che puoi provare più supporti, per sentirti sicura della scelta fatta.

Quando mi occupo di consulenze babywearing online, spesso aiuto i genitori nella scelta delle fasce, individuandone alcune che potrebbero essere giuste per loro, e, se occorre, spiego loro che in fascioteca possono provare i supporti da me indicati, in modo tale da sperimentare al momento.

In molte città ci sono dei punti di approdo, dei veri e propri templi sacri del babywearing, a cui puoi rivolgerti per effettuare il tuo acquisto in sicurezza.

Le fascioteche hanno infatti supporti selezionati e certificati, non c’è però un campionario univoco, quindi, se sei interessata ad un prodotto in particolare, potresti preventivamente telefonare per vedere se è disponibile in assortimento.

La fascioteca online: e-commerce del babywearing

Ma, se il mondo di oggi non permette sempre di fare grandi spostamenti (vedi Covid), allora anche il mondo del babywearing si è adattato benissimo al nuovo status quo: così anche online troverai tanti e-commerce specializzati nel settore babywearing.

Tieni però presente che effettuare un acquisto online così specifico, senza alcuna conoscenza, direi che è abbastanza rischioso, perché magari potresti confonderti ed effettuare un acquisto che poi magari risulta non essere esattamente la scelta migliore per te.

6 cose da valutare sempre prima di effettuare acquisti da una fascioteca online:

1- accertati subito che la fascia sia certificata (scegli solo prodotti e tessuti certificati). Abbiamo già parlato di come scegliere la fascia porta bebè e del fatto che non bisogna trascurare la sicurezza anche a livello di tessuti.

2- soffermati sul tipo di tessuto che potrebbe essere più adatto per voi (fascia elastica o fascia rigida)

3- imposta un budget: ci sono supporti per tutte le tasche, stabilisci una cifra in cui vorresti rientrare

4- ragiona sul tuo stile di vita (sei sola a casa, devi lavorare, hai un altro bimbo a cui badare)

5- pensa alle esigenze fisiche particolari (mal di schiena, gravidanza, puoi portare anche il pancione ed esercitarti per dopo, ecc.)

5-assicurati che sia possibile effettuare un reso (è possibile ottenere il rimborso? Dopo quando? ecc.)

fascia-porta-bebè
Scegliere la fascia

Direttamente dal produttore

Se sei un’affezionata ad una determinata marca, o hai già avuto modo di apprezzare quel brand, è quasi sempre possibile acquistare online anche direttamente dal rivenditore. Certo a quel punto devi valutare bene costi di spedizione e tempistiche, per prodotti provenienti dall’estero.

Gruppi di acquisto su Facebook per la fascia porta bebè

Se stai cercando una fascia porta bebè, ti consiglio di valutare anche il mondo dell’usato. Non farti ingannare dalla parola usato, perché in questo caso, usato non è usurato, anzi. Infatti, succede molto spesso che le fasce rigide rendano meglio dopo molti utilizzi e lavaggi.

Questo accade perché il tessuto si ammorbidisce e di conseguenza diventa ancor più semplice da maneggiare. Spesso si creano dei gruppi di acquisto, in modo tale da superare il problema dei costi di spedizione (come detto se acquisti direttamente dal produttore).

Cosa faccio se mi hanno regalato una fascia?

Se invece hai ereditato una fascia porta bebè di un’amica, parente ecc. ben venga, se è stata utilizzata sarà sicuramente pronta all’uso. Ma che sia nuova o usata, purtroppo non è detto si riveli la scelta migliore anche per voi.

Naturalmente il consiglio è di provarla per un certo periodo di tempo, prima di decidere se effettivamente non può esserti utile. Considera anche che il babywearing ti consente di utilizzare più supporti in determinati momenti della giornata, a seconda delle cose che devi fare. Per una passeggiata o una gita, la spesa o il lavoro al pc, i panni da stendere, ecc. Questo per dire che non devi per forza utilizzare solo quella fascia ma puoi comunque tenerla ed alternala agli altri supporti.

e-commerce-babywearing
e-commerce babywearing

In conclusione

È molto importante, prima di effettuare l’acquisto di una fascia porta bebè, informarsi su quelle che sono le caratteristiche che dovrebbe avere, pertanto cerca di tener ben presente le tue reali esigenze. Ma non dimenticare mai le necessità del tuo piccolino, solo così sarà la scelta giusta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su