maternità

allattamento-notturno-al-seno

Allattamento notturno al seno: 4 consigli pratici per viverlo al meglio

L‘allattamento notturno al seno diventa, per molte donne, un momento veramente difficile, tanto che spesso alcune decidono di smettere di allattare proprio per questo. Invece, ad altre donne, accade di riuscire comunque a trovare il modo per gestire queste nottate, e in qualche misura ad accoglierle come parte di un percorso più lungo e importante. …

Allattamento notturno al seno: 4 consigli pratici per viverlo al meglio Leggi tutto »

allattamento gemelli

Allattamento gemelli dopo il cesareo: 7 consigli utili

Diventare mamma di gemelli è probabilmente un’esperienza fortissima e bellissima nella vita di una donna. Doppia gioia sicuramente, ma anche tante più cose a cui pensare: doppia routine, pannolini, risvegli, ecc. Ecco perché consiglio spesso di “prepararsi” per tempo, anche sulla questione allattamento gemelli, soprattutto dopo un parto cesareo. Il parto cesareo, sia esso di …

Allattamento gemelli dopo il cesareo: 7 consigli utili Leggi tutto »

stare-in-braccio

Perché il bambino vuole stare sempre in braccio?

Se sei in ansia da “perché mio figlio vuole stare sempre in braccio” o se, piuttosto l’ansia te la fanno venire altre persone, puoi finalmente stare tranquilla: è tutto normale, anzi, naturale. Per riuscire a capire davvero il perché, bisogna rifarsi alla storia dell’evoluzione umana. Così indietro? Eh, si, il tutto inizia proprio da lì. …

Perché il bambino vuole stare sempre in braccio? Leggi tutto »

aumentare-la-produzione-di-latte-materno

Aiuto! Non ho latte! Come aumentare la produzione del latte materno senza stress

Le mamme che allattano al seno vivono tante fasi, passano intere giornate a chiedersi se stanno facendo bene, se i bimbi si nutrono a sufficienza, se l’attacco è giusto. Ma, una delle cose che in assoluto le tormenta di più, riguarda proprio la quantità di latte. Spesso ci si chiede come aumentare la produzione di …

Aiuto! Non ho latte! Come aumentare la produzione del latte materno senza stress Leggi tutto »

La SIDS: Cos’è e come prevenirla

Ho sentito speso parlare della SIDS dalle future mamme, ma penso che ci sia ancora molta confusione al riguardo. Premesso che non è una patologia definita che può essere diagnosticata, ma semplicemente una diagnosi che va ad escludere una serie di patologie, oggi andiamo a capire meglio cosa riguarda, ma soprattutto quello che possiamo effettivamente fare per cercare di evitarla.

L’acronimo SIDS viene dall’inglese Sudden Infant Death Syndrom.

La tosse pediatrica: cosa devi sapere da mamma?

La tosse è un atto meccanico che serve per salvaguardare e proteggere le vie aeree. Avviene grazie a un’energica contrazione delle vie respiratorie seguita da una rapida espirazione.

Davanti alla Tosse molte mamme entrano subito in modalità “allarme” e si spaventano. Sicuramente è un sintomo da non sottovalutare, soprattutto perché ci fa pensare che il nostro bambino non respiri bene.

Ma quindi cosa fare se il mio bambino non respira bene?

bambini-casa

5 attività da fare a casa con i bambini

Ho pensato di raccontarti oggi delle 5 attività che faccio più spesso a casa con le mie bambine, in modo da poterti dare qualche spunto su come passare costruttivamente il tempo con loro senza dover ricorrere all’uso continuativo della televisione.

Partendo dal presupposto che la noia è un’ottima risorsa per i bambini e che stimola in modo profondo la loro creatività e immaginazione, comunque è buona norma proporre almeno un’attività ai bambini nell’arco della giornata.

Scroll to Top